Put the blame on me.

Stasera sono parecchio depressa. Nessuna delle mie “amiche” si è fatta sentire, nessuna di loro si interessa davvero a me, sempre brave a parole peccato che i fatti dimostrino come stanno realmente le cose. Quello che mi fa rabbia che il mio ego del cazzo continua ad avere un barlume di speranza che prima o poi qualcuna di loro si farà sentire. Non voglio avere speranze per non essere nuovamente illusa e conseguetemente delusa. Inoltre oggi l’ho visto, ma non mi ha guardata nemmeno per un nanosecondo. Credo proprio che di me non gli freghi più nulla o forse non sono l’unica border presente nella facoltà. Sì perché alterna fasi in cui mi fissa intensamente a fasi in cui se ne sbatte totalmente. Non lo capisco. E’ da un po’ di tempo che mi sento tremendamente in colpa per un fatto avvenuto quasi un anno fa. Erano i tempi in cui ero ancora presa da C. Una sera, a un concerto, lui mi ha baciata davanti ad A. e poi sono andata con lui nella sua auto per concludere ciò che avevamo cominciato (non facendolo proprio, alla fine). Mentre eravamo là attaccati l’uno all’altra, mi sono messa a guardare fuori dal finestrino dell’auto e là, sotto la pioggia torrenziale c’era A. che ci fissava. Mi sento così in colpa. Non dovevo per niente andarci con quell’idiota, sociopatico (per sua definizione) di C.! E’ stato solo un grosso sbaglio, ma ciò che è peggio è che la persona a cui tengo realmente (A.), ci ha visti! Questo non doveva accadere! Per quanto io passi continuamente da idealizzare a svalutare A., so di essere innamorata solo di lui e di nessun altro. Ho dei sensi di colpa che mi stanno divorando intensamente. Sono un’idiota, non ne faccio mai una giusta e poi mi deprimo se lui non mi rivolge nessuna occhiata. Mi sento uno schifo. Mi sento dannatamente vuota, un’automa. Vorrei tanto non svegliarmi mai più. L’unica cosa positiva è che ho perso quasi 3kg. Sono stufa di essere una grassona con due zamponi di maiale al posto delle gambe. Sono stufa però anche di essere costantemente sola. Quasi ogni giorno mi viene da pensare a che ne sarà di me, che lavoro farò, dove vivrò, come sarò. So solo che sarò immersa nella solitudine, che non avrò amici veri, che nessun ragazzo mi amerà. Non ho obiettivi, non ho aspettative, non ho speranze.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s