Anxiety attacks.

Ultimamente ho forti crisi d’ansia, molto più intense di quelle a cui sono “normalmente” abituata. Il primo attacco è arrivato venerdì, nel primissimo pomeriggio. Stavo tranquillamente parlando con due miei compagni di corso, quando tutt’ a un tratto il cuore ha preso ad accellerare, le mani sono diventate sudate e la mia pelle è totalmente sbiancata. Stavo malissimo, non riuscivo a darmi un contegno. Cercavo in tutti i modi di distrarmi, di pensare altro, di respirare a fondo, ma niente, non riuscivo assolutamente a scacciarla. Quello che più mi distruggeva di questa maledetta ansia era che non ne sapevo la causa. Non sapevo perché così di punto in bianco mi fosse salita. Un’altra crisi invece m’è venuta oggi e anche questa senza una causa apparente. Per calmarmi non ho fatto altro che fumare, fumare, fumare e ancora fumare. Ne accendevo una dietro l’altra, ma invece di tranquillizzarmi, mi rendevano ancora più irrequieta e ansiosa. Per non parlare del cuore, sembrava sul punto di esplodere da un momento all’altro e da notare che non soffro affatto di nessun problema cardiaco; però davvero pareva che c’avessi una qualche forma di tachicardia. Ho provato ad accennare ai miei di questo mio disturbo e per tutta risposta m’hanno detto che è perché bevo troppi caffé. Peccato che non sia affatto così, anzi. Vorrei davvero provare con qualche ansiolitico a risolvere questa situazione, ma non so ancora come procurarmelo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s